Una notte in caga editrice: il c-plot #5

aprile 27, 2011 § Lascia un commento

prima di proseguire siate per cortesia sicuri di padroneggiare per bene le prime quatro puntate (grazie): 1234

Facendola breve: polonio gira una caga editrice dopo l’altra e i suoi libri (e di conseguenza la sua vita) non diventano meno assurdi.

essendo ora, suo malgrado, un pagautore seriale, è costretto a rubare quasi ogni notte, ed è proprio una di queste notti, mentre svuota la cassa di una libreria di catena, che lo coglie un impeto di rabbia e prende a rovesciare gli scaffali per sfogarsi contro i maledetti libri, divenuti la sua maledizione.
da un ripiano alto, normalmente inaccessibile, gli piomba addosso nientedimeno che un suo romanzo.

polonio si ritrae inorridendo, come fosse un topo.
non aveva mai fatto mente locale sul fatto che quelle storie insensate che suo malgrado scriveva (e che poi un editeuro trasformava in libri in cambio di vil denaro) potessero davvero giungere nei paraggi di un lettore ignaro.

a polonio verrebbe da darsi la morte lì per lì, ma non può, non è di fatto più padrone delle proprie azioni (rileggete la prima puntata, se proprio non capite di che parlo).
preso da sconforto, vergogna e senso di colpa squaderna furiosamente il suo libro e gli dà fuoco.
il fumo fa scattare l’allarme antincendio e prima di rendersi bene conto di quel che accade polonio si ritrova spintonato dentro un’auto con una sirena che ulula forte mentre qualcuno gli rivolge in tono rude e annoiato domande che non si aspettano una risposta, da quanto sono serrate.

allora chiude gli occhi e si lascia trasportare dagli eventi, reconditamente conscio che anche quei concitati avvenimenti sono parte di una vita ormai delirante, tale e quale un c-plot buttato su carta da un traspirante scrittore della domenica.
allora si mette a ridere, coprendosi la bocca con la mano e fingendo di tossire, come a scuola, per evitare che quel gorgo di avvenimenti stantii e didascalici gli riservi un occhio pesto o un dente rotto per mano di qualche permaloso tutore dell’ordine.

(…continua ancora, povero polonio…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Una notte in caga editrice: il c-plot #5 su editor in maniototo.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: