Il ghost ebook

maggio 20, 2011 § Lascia un commento

ricordate? si tratta del gemello del libro fantasma, uguale a lui in tutto e per tutto.
soprattutto nella sventura.
anzi, per lui va pure peggio, la sua sorte è ancora più ingrata.

il ghost ebook fa capolino da una moltitudine di siti web (gli scaffali virtuali hanno spazio illimitato) e nessuno può negare che sia sempre disponibile (mica si esaurisce, un file).
ma chi se lo piglia, alla fine? nessuno, povero ghost ebook.

è un cucciolo tanto carino, tutti gli fanno i complimenti, dicono ma com’è utile, com’è moderno, com’è pratico e maneggevole…
poi però ciccia.
lì è e lì resta.

ormai infesta la rete, spunta dappertutto, lo clonano come una pecorella elettronica in tanti formati diversi.
e giorno dopo giorno lui ròsica sempre di più.

incontrerà mai il suo gemello, la povera anima dannata che infesta le librerie senza che nessuno lo sappia?
vi lascio con questa angosciante domanda.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Il ghost ebook su editor in maniototo.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: