Nella mente di un pagautore seriale

maggio 30, 2011 § 2 commenti

ormai lo sapete quello che si cela nella calotta cranica di uno scrittore seriale.
e sapete anche che il passo per diventare pagautori seriali è breve.

ma quali modificazioni avvengono in questo passaggio?
questa è la domanda che dovrebbe farvi venire la tremarella.

entriamo per qualche istante nella testa di un pagautore seriale preso a caso e ascoltiamo.
passeremo dal padiglione auricolare quando il soggetto si sarà addormentato con la guancia poggiata alla tastiera del suo pc.
pronti? uno due tre, saltate!

— (plopp)

allora, facciamo il conto. dato che per fortuna soffro d’insonnia, e considerando il tempo che al lavoro passo a scrivere i cavoli miei invece che lavorare, dunque calcoliamo, mi ritrovo ogni giorno almeno 22 ore buone per scrivere.

3 le devo passare su blog e social network a tempestare gli altri di pubblicità occulte dei libri che ho già pubblicato.

altre 3 ore mi servono per cliccare e ricliccare tutte le pagine web dove i miei libri sono in vendita, che vedermi lì mi rincuora e mi dà energia per scrivere sempre di più.
e poi qualche copia dei miei libri è sempre meglio se la compro, così maturo un po’ di royalties e faccio vedere agli editeuri che sono qualcuno.

almeno 2 ore mi servono assolutamente per scrivere false recensioni dei miei libri sui vari siti usando nomi inventati.

altre 2 ore devo cercare di rendermi simpatico ai vari blogger che fanno recensioni per convincerli a intervistarmi.

mi restano 12 ore per scrivere cose nuove.
però almeno un’ora devo sacrificarla per vedere un po’ i siti di informazione e  capire gli argomenti più pompati all’attenzione pubblica, così posso ricamarci intorno una trama che imbastisca riferimenti alla quotidianità.

ho 11 ore, a quel punto. impiegandole bene dovrei riuscire a sfornare un romanzo alla settimana.

un paio me li pubblico subito sul miolibro.it o su lulu, mentre gli altri li mando ai vari editori che mi chiedono di comprarmene un centinaio di copie. trattando un po’ sul prezzo e rateizzando dovrei riuscire a firmare almeno 2 contratti al mese…

(splopp) —-

direi di fermarci qua per oggi.
è meglio, vero?

presto una nuova immersione in questo universo paraoide.
solo qui, nel maniototo.

Annunci

§ 2 risposte a Nella mente di un pagautore seriale

  • Carolina ha detto:

    geniale. attendo impaziente un nuovo episodio. nella mente di un pagautore seriale è meglio di ai confini della realtà, con la differenza che il pagautore è tragicamente reale. ne conosco qualcuno e non sentono ragioni neanche a spiegargliele coi disegnini, il desiderio di vedere il proprio nome in copertina, di vantarsi (ma di cosa???) con amici e parenti, di poter dire al mondo “faccio lo scrittore”, è più forte di qualunque buonsenso. una volta uno di loro mi ha sottoposto un contratto che stava per firmare con un minuscolo editore, fingeva di volere un parere. quando gli ho fatto notare i vari punti in cui il contratto si rivelava a suo clamoroso svantaggio (non doveva pagare ma tra le altre cose praticamente l’editore si prendeva il libro per anni e si garantiva di non dovergli mai dare un centesimo), mi ha risposto: “grazie, ma ho deciso di firmarlo così com’è, perché il mondo editoriale va cambiato dall’interno”. giuro: STORIA VERA.
    tua fan. carolina.

  • editorinmaniototo ha detto:

    Va cambiato dall’interno? cioè mentre si passa per il suo apparato digerente?
    Mi sembra decisamente un’idea brillante. Potrebbe farne materia per un suo vanoscritto.
    Benvenuta nella mente maniototica, Caterina. Lo sai vero che nulla ormai sarà più come prima?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Nella mente di un pagautore seriale su editor in maniototo.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: