Titoli del ca77o per giovani autori #1

novembre 2, 2011 § 2 commenti

tutti i lettori sanno quanto sia importante il titolo di un libro.
quante fregature vi siete presi, vero?
quante volte avete fiutato il raggiro solo quando era ormai troppo tardi e la cassa della libreria di catena aveva già tintinnato grazie ai vostri soldi.

beh, sapete una cosa?
vi sta bene.
il maniototo offre da oggi un servizio sociale a tutti i giovani autori in cerca di un bel titolo giovanile e alla moda.
perché i lettori devono imparare a difendersi da soli e voi autori di imberbi canoscritti giovanili avete tutto il diritto di dare dei bei titoli del ca77o ai vostri libri, seguendo le tendenze del momento.

prima di partire con le proposte, che saranno tutte di libero utilizzo, credo sia utile una succinta panoramica sulle tendenze del momento, con esempi estrapolati da alcuni tra i tanti siti di incauto-pubblicazione, o pubblicazione non protetta (vedi glossario), che si trovano in rete.

per essere riconosciuto come tale, un giovane autore oggi può optare per:

un titolo bizzarro (La lampada a forma di giraffa) (Occhio nero in buca d’angolo) (I sogni sono come i calzini)
un titolo che non c’entra niente col contenuto del libro (Il mantra del carrello elevatore)
un titolo che contiene la parola “cosa” (Ogni cosa è al suo posto nella foresta) (Questa strana cosa che chiamiamo vita)
un titolo formulato in modo interrogativo (Ti ricordi?)
un titolo che contiene qualcosa scritto tra parentesi (Il giro del tempo (tre amori e un intrigo))
un titolo che contiene una lettera puntata (La variante T.)
un titolo con un numero associato a una parola, meglio se in modo pretestuoso (Tubo n. 403) (Linea 61) (77 inferni)
un titolo che include la formula “memorie di…” seguito da qualcosa di inaspettato (Memorie di una fashion victim)
un titolo che evochi quello di un libro che ha avuto grande successo, meglio se formulato con tono di irriverente sfida (La perfezione dei punti) (100 colpi di martello) (Faust MM) (L’ultimo sigillo)
un titolo molto informale, preso dal parlato (Statti attento da me) (Accipicchia, che culo!)
un titolo che indichi un punto cardinale, meglio se rappresentativo di una civiltà (Lo stato dei miei capelli in Oriente)
un titolo tremendamente banale, per far pensare che dissimuli volutamente un contenuto molto originale (Il buio della notte) (Il treno)
un titolo imperativo (Non uccidere)
un titolo che accosta elementi improbabili (Mozart, Tesla e questa birra doppio malto)
un titolo ossimorico (La notte del giorno)
un titolo che indulge eccessivamente in dettagli (Una camicetta di seta rosa pallido)
un titolo lungo, meglio se non sembra un titolo (Credo solo nel brivido del sogno, mentre fumo) (Leonora se l’era immaginato diverso)
un titolo che esprima falsa modestia (Bozzetti ovvero vano tentativo di apparire uno scrittore)

ok, la breve carrellata preparatoria è terminata.
dalla prossima volta proposte originali regalate ai giovani scrittori.

una raccomandazione soltanto:
data la funzione altamente sociale di questo spazio sul maniototo, tutti sono pregati di contribuire inventandosi dei titoli del ca77o da regalare ai giovani autori, che ne hanno tanto bisogno.

Tag:, ,

§ 2 risposte a Titoli del ca77o per giovani autori #1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Titoli del ca77o per giovani autori #1 su editor in maniototo.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: