Se dio è un editore speriamo che bruci tutto quello che gli arriva

giugno 18, 2015 § Lascia un commento

titoli di testa validi sempre:
titolo: dio

questa fede prevede un camino
acceso
e una comoda sedia che lo fronteggia.

accanto una pila di manoscritti
sempre la stessa altezza
da terra.

arrivano   arrivano        arrivano.

qualcuno che non vediamo,
sporge un braccio a intervalli
piuttosto regolari
per afferrarne uno.

dal nostro punto d’osservazione
inquadriamo schienale e braciere.
e pila.

sentiamo a quel punto un frusciare di fogli scorsi
non eccessivamente protratto.

un ringhio
uno sbuffo
un gemito
di noia schifo e rivalsa.

poi lo strapazzo della carta malamente impugnata
lo sventagliare nel volo
l’impatto con le braci.

finisce tutto quanto là
nel fuoco.

la vampa del camino
e lapilli in caotica fuga.

lassù, forse,
un editore
ci ama

 

Questo stesso medesimo testo è apparso su un altro blog 2 anni fa. Caspita come passa il tempo!
Il titolo era più stringato, forse a ragione. Ma tant’è, qui vi beccate quello lungo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Se dio è un editore speriamo che bruci tutto quello che gli arriva su editor in maniototo.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: