Per un’EAP di Stato

aprile 1, 2014 § 11 commenti

l’unico vero grande difetto dell’eap è quello di far pagare troppo poco le sue vittime.

ma partiamo dall’inizio, se no mi ti vi spaesate.

presente il tabacco?
l’espressione monopolio di stato vi suona?
serve a ragranellare da un prodotto che fa male tutti i balzelli possibili.

sul serio non vi ricorda l’editoria a pagamento?

solo che c’è un problema.
ormai è diventata economica e alla portata di tutti.
e questo ha creato un esercito di pagautori proletari.
« Leggi il seguito di questo articolo »

Il canoscritto di viaggio

maggio 11, 2011 § Lascia un commento

prendete uno scrittore seriale.
(tenetelo un attimo da parte).
adesso prendete una meta classicamente esotica e suggestiva.
il nepal va benissimo, ovviamente. ottimo anche il perù.
ora mettete lo scrittore seriale su un aereo e speditecelo in vacanza.
tranquilli, paga lui.

non spazientitevi. l’esperimento è un po’ complesso ma necessario per farvi capire una cosa importante.

ora voltatevi e lasciate accoppiare lo scrittore seriale e la sua meta esotica per due o tre settimane senza interruzioni.
abbiate premura di non guardarli nemmeno di sguincio, vi posso assicurare che non è un bello spettacolo.

voi intanto pensate ad altro, fatevi le vostre solite vacanze senza pensarci troppo su.

ok, ferie finite.
guardate un po’ cosa è successo al ritorno a casa dello scrittore seriale.
tutte le caghe editrici sono già invase dal canoscritto di viaggio, frutto di quella unione incestuosa.

di cosa si tratta? di una piatta cronaca zeppa di dettagli insignificanti che non interesserebbero nemmeno al suo psicanalista, se solo avesse la bontà di procurarsene uno che possa indurlo a piantarla di scrivere.

ne è nota una variante ancora più tremenda:  il canoscritto di viaggio corredato di foto.
una sequenza di scatti sovraesposti, perlopiù tramonti, che se li vedesse un abitante del luogo non riconoscerebbe casa sua.

ora che lo conoscete, potete evitarlo.
esperimento riuscito, quindi.

prego, dovere.

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria esperimenti su editor in maniototo.